Arredamento

Case Olandesi interni Stile Industriale

Al momento attuale sono soprattutto tre gli Stili di interni maggiormente apprezzati e ricercati: lo Shabby Chic, lo Stile Scandinavo e quello Industriale. Sebbene questi stili siano piuttosto uniformi nelle loro caratteristiche, si verificano variazioni in funzione dell’area geografica. Interessante l’interpretazione nelle Case Olandesi interni Stile Industriale dove lo stile spesso non è puro ma l’insieme armonico di fusione dei tre. Ne origina un unico stile assolutamente originale e gradevole.

Cos’è lo Stile Industriale

Lo Stile Industriale applicato agli interni delle case ha alcune caratteristiche fondamentali. La prima assoluta è il tipo di ambiente, ricavato da vecchie officine o garage.

Ovvio che in questi ambienti operativamente si badava soprattutto alla funzionalità e molto meno all’estetica. Questo porta ad impianti idraulici ed elettrici a vista e a pareti grezze, così come il pavimento.

Le case ricavate in tali ambienti risultano quindi piuttosto essenziali, spesso con mattoni a vista alle pareti, grandi vetrate e talvolta anche sfruttando i lucernari al tetto per illuminare l’ambiente.

L’arredo in Stile Industriale

Per arredare una casa in Stile Industriale si utilizzano mobili ed elementi di recupero, vissuti, dove certamente prevale il metallo ma anche le parti in legno sono tendenzialmente grezze, robuste, a loro volta vissute.

La tendenza alla valorizzazione del riciclo ha favorito certamente l’orientamento verso questo stile che, però, richiede l’ambiente adeguato.

Case Olandesi interni Stile Industriale

L’Olanda è un bellissimo Paese in cui certo predomina l’ambiente rustico, i villaggi, le piccole cittadine. Le case olandesi che si trovano in quest’ampia porzione dell’Olanda sono graziose, eleganti, molto curate nei particolari e fiorite.

Mal si adattano, quindi, ad uno Stile Industriale ma nelle grandi città come Amsterdam o Rotterdam sono molte le piccole attività industriali, i garage dismessi e qui si trovano numertose Case in Stile Industriale.

Le pareti sono in tipico Stile Industriale, con impianti a vista e lo stesso i mattoni oppure pareti volutamente lasciate grezze, in cemento. Anche i pavimenti sono in cemento, talvolta colorato in tinte pastello.

Case Olandesi interni Stile Industriale

L’arredo nelle Case Olandesi Stile Industriale

L’arredo in genere si discosta dal puro Stile Industriale in Olanda. Forte è l’influenza della vicina Scandinavia, per cui molti elementi sono in classico stile nordico che, però, si integra bene con lo Stile Industriale.

Altrettanto frequenti sono i pezzi di arredo in Stile Shabby Chic che, con gli altri elementi in Stile Industriale e nordico, realizzano un insieme armonico e piacevole.

Non mancano, naturalmente le ampie finestrature con telaio in ferro e grandi vetrate, talvolta adornate da classiche tende olandesi, più spesso lasciate disadorne, talchè resta facile dall’esterno poter vedere l’interno della casa.

Poca privacy, perciò, che si recupera quando si vuole con ampi tendoni oscuranti, necessari mancando persiane ed imposte. Nell’ambiente delle Case Olandesi interni Stile Industriale non mancano comunque mai piante e fiori colorati di cui l’Olanda è la Patria, ad ingentilire l’ambiente e completare la parte Shabby Chic di queste case.

Se ti trovi in Olanda, quindi, soprattutto in una grande città, osserva bene le case che incontri e spesso i loro abitanti saranno disponibili e ben lieti di mostrarti la loro casa in Stile Industriale.

Hai gradito questo articolo? Commentalo subito e seguici su Facebook.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close