Fai da Te

Come Pulire il Microonde? Trucchi e Consigli

Come pulire il microonde? Sono molte le persone che ogni giorno cercano informazioni per pulire il forno a microonde ed in quest’articolo troverai consigli, trucchi e prodotti per pulire bene il forno a microonde senza fatica!

Se stai leggendo quest’articolo hai visto quanti residui e schizzi sono presenti all’interno del microonde:

  • Grasso
  • Incrostazioni
  • Salsa di pomodoro

Il microonde può diventare uno degli elettrodomestici più sporchi della cucina! Se pulire il microonde ti sembrava impossibile ho una buona notizia per te: oggi scoprirai i migliori metodi naturali e senza fatica.

Se non hai tempo da perdere salta subito al prossimo paragrafo!

Keep Calm Pulitore Igienizzante

Vorresti pulire il tuo forno a microonde in soli 7 minuti senza usare sostanze chimiche dannose? Prova Keep Calm Pulitore e Igienizzante!

Questo è quello che si può leggere sul sito ufficiale del distributore italiano, tramite il quale è possibile acquistare un pratico pulitore per microonde in offerta speciale a soli 59,90 € invece di 89,90 € approfittando di 3 vantaggi esclusivi:

  • Il secondo pulitore omaggio (Promo 2×1)
  • Un set da 10 panni in Microfibra
  • La spedizione veloce gratuita con corriere

Come funziona?

Secondo quanto si può leggere sul sito ufficiale, questo pulitore permette di :

  • Igienizzare il Microonde senza utilizzare detergenti Chimici
  • Eliminare ed assorbire gli odori sgradevoli
  • Allungare la vita agli elettrodomestici
  • Risparmiare tempo e denaro

E la cosa bella è che puoi usarlo infinite volte ed è semplicissimo da utilizzare. Si tratta infatti di un simpatico contenitore in plastica siliconica atossica e resistente che deve essere riempito secondo gli indicatori semplicemente con aceto e acqua.

Dopo averlo riempito di acqua e aceto possiamo inserirlo nel microonde per 3 – 5 – 7 minuti e grazie al suo speciale design emetterà un getto di vapore che igienizza e sgrassa anche lo sporco più difficile.

Una volta finito possiamo passare un panno per asciugare il microonde che tornerà pulito e profumato!

Come Pulire il Forno a Microonde Incrostato?

Il metodo tradizionale è l’utilizzo di detergenti chimici e spesso aggressivi.

Esistono oggi infatti tantissimi detersivi e pulitori specifici ma poco naturali e non sempre efficaci per lo sporco più incrostato.

Uno dei detergenti più famosi è il Natur Cook di Whirlpool, ma si possono utilizzare anche metodi più semplici e tradizionali come:

  • Bicarbonato di sodio
  • Limone
  • Aceto

Questi infatti permettono di pulire il forno a microonde in maniera più naturale. Possiamo mettere una ciotolina d’acqua con un bicchiere d’aceto e mezzo limone nel microonde per poi farlo scaldare alla massima temperatura per 4/5 minuti.

Una volta finito il lavaggio possiamo passare una pezza per asciugare o una spugna per essere sicuri di rimuovere anche lo sporco ostinato.

Altra valida alternativa è sicuramente il bicarbonato che aiuta ad igienizzare tutte le superfici del microonde.

Il nostro consiglio dunque è quello di evitare detersivi aggressivi ed utilizzare prodotti naturali o specifici come il Keep Calm Pulitore.

Tu cosa ne pensi? Vuoi dire la tua?

Lascia un commento qui di seguito oppure, se quest’articolo ti è stato utile, condividilo sui tuoi social preferiti per supportare Blinkproject!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close